CINEMA. RECENSIONI. CARNAGE (di R.Polansky)

Una stanza, due coppie, un episodio che è una piccola miccia che fa esplodere una guerra che viene da lontano. Questo è il “Massacro” di Roman Polansky, regista di Rosemary Baby e Il Pianista.

“Carnage” inizia con una lite tra due bambini in un parco di New York e subito dopo si infila tra quattro mura domestiche, per non uscirne più fino alla fine.

Il cast di Carnage (meno Jodie Foster) a Venezia nel 2011

In questa casa si assiste alla metamorfosi inesorabile di 4 persone adulte, due coppie per la precisione. Sono i genitori dei due ragazzini coinvolti nell’episodio appena riportato. Una tipica coppia medioborghese newyorkese ne accoglie una più altolocata con un pretesto che dovrebbe riguardarli entrambi ma che in realtà lascia il posto ad altre discussioni ben più serie come la fame nel mondo e a situazioni ben più grottche e deliranti come togliere del vomito da un catalogo d’arte contemporanea oppure sbandierare la propria fedeltà assoluta al Dio Del Massacro.

John C. Reilly suscita frustrazione, Jodie Foster è la finta paladina del mondo, Kate Winslet vomita rancore mentre Christopher Waltz e il più cinico e assente magnate dell’industria farmaceutica che ci sia in circolazione. Eppure all’inizio sembrano tutti e quattro felici, invidiabili, realizzati…

Il film regala spunti divertenti da sitcom di classe ma anche qualche momento di noia e sproloquio, soprattutto nella prima parte. L’esperimento finemente claustrofobico del regista, però, riesce molto bene, tanto che alla fine il più grande successo di questa pellicola, paradossalmente, è proprio quello di sfinire lo spettatore.


Indovina chi viene a cena?

Annunci

Informazioni su copyisteria

Donne, è arrivato l'arrotino e l'ombrellaio!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: