CINEMA. La Notte dei Razzies. Quale sarà la ciofeca cinematografica dell’anno?

Tutti a parlare degli Oscar, ma stasera sarà anche la Notte dei Razzies Awards, ossia i premi assegnati ai film più brutti in assoluto di questa stagione.

Un po’ come sta accadendo a “The Artist” per le nominations agli Oscar, anche qui c’è un film strafavorito: si tratta dell’insulsa commedia “Jack and Jill”, con protagonista Adam Sandler. Già, Adam Sandler, proprio lui. Ora sento di poterlo dire apertamente: Mi sono sempre chiesto come mai questo ragazzotto americano dall’aria così insignificante sia considerato in patria una superstar, una sorta di icona di… di non so che cosa.

Voci di corridoio vogliono Sandler strafavorito alla corsa di “Peggior Attore della stagione”. Per quanto riguarda la categoria “Worst Movie”, invece, ci sono altre nove ciofeche cinematografiche pronte a darsi battaglia a colpi di sceneggiature inesistenti e recitazioni canine. Stupisce la presenza di blockbuster movies come l’ultimo Transformers o sequel celebri come The Hangover part 2 (“Una Notte da Leoni 2”). Qualche adolescente col mito dei vampiri, poi, storcerà sicuramente il naso leggendo che tra i candidati figura anche “Breaking Dawn Part 1”, direttamente dalla saga di Twilight.

E’ un peccato che tra i papabili non figuri il nome di “Dreamland” con F. Columbu: quello sì che è stato un vero insulto alla settima arte. Probabilmente anche alla “ciofecaggine” c’è un limite, avranno pensato negli USA.

And here’s the nominees for “Worst Movie of the Year”:

  • JACK AND JILL – è questa commedia la favorita ai Razzies e Adam Sandler, il protagonista, non ha rivali come “Peggior Attore”

Jack e Jill, entrambi interpretati da Sandler, ridono della loro stessa performance –  fonte filmofilia

  • BREAKING DAWN PART 1 – diretto dal premio Oscar Bill Condon (“Gods and Monsters”, “Dreamgirls”). Non la trovate una cosa divertente?
  • BUCKY LARSON – uno dei film più odiati del 2011. Scritto e prodotto da Adam Sandler. Beh, allora ve le andate proprio a cercare!
  • TRANSFORMERS, DARK OF THE MOON – Michael Bay è uno dei registi più odiati (e quindi votati) dalla giuria dei Grazzies. Non chiedetemi perché ma fin dai tempi di “Armageddon” compare quasi sempre il suo nome.
  • NEW YEARS EVE – Ashton Kutcher, Sarah Jessicah Parker e Jessica Biel tutti in un film. Un film brutto, dicono.
  • THE HUMAN CENTIPEDE 2 – L’unico horror in questo “trionfo” di commediole di serie Z. L’idea del primo era angosciosamente terrificante. Questo sequel sarà la sua copia incolore. Un flop clamoroso al botteghino.
  • ALVIN & THE CHIPMUNKS Chipwrecked – Quelle vocine stridule non si sopportano un minuto, figurarsi un’ora e mezza. Ciofeca per bambini.
  • THE SMURFS – Leggasi qui sopra, con una variante: il blu.
  • BIG MOMMAS, LIKE FATHER, LIKE SON – Cosa troveranno gli americani di tanto divertente in una brutta commedia che ha come protagonista un ciccione/a? E’ dai tempi del “Professore Matto” con E. Murphy che il genere aveva già abbondantemente detto tutto.
  • THE HANGOVER PART 2 – “Una Notte da Leoni 2”: un tristissimo copiaincolla del primo.
  • ATLAS SHRUGGED PART 1 – Una versione assolutamente inguardabile di un vecchio film con la Jolie tratto da un racconto scritto da Ayn Rand.

fonte: Goldderby.com

Annunci

Informazioni su copyisteria

Donne, è arrivato l'arrotino e l'ombrellaio!!!

  1. Adam Sandler è nato al Saturday Night Live, è inevitabilmente popolare. Poi ha alti e bassi, alcune commedie sono carine, altre troppo sceme…

    Michael Bay ha salva almeno per il remake di Non Aprite Quella Porta, dai!

    • Su Sandler parto un po’ prevenuto lo so, però su Michael Bay forse hai ragione tu:)…cmq dal SNL sono usciti personaggi del calibro di Billy Crystal e Chris Tucker e non credo che Sandler abbia né l’ironia tagliente del primo né l’energia del secondo. Alla fin fine io credo che nonostante tutto il livello dei Razzies di quest’anno sia piuttosto alto, quasi paragonabile ad alcune edizioni degli Oscar:)

      • Sì, Sandler è comunque sopravvalutato, fa molte smorfie più che recitare, ma senza essere Jim Carrey (che invece recita). Ma alcuni film non sono male. Restando in tema SNL, di Ben Stiller che ne pensi?

        Bay ha alti e bassi, ma lo terrei d’occhio; non sarà mai un grande regista, eppure mi pare abbia una certa sensibilità estetica. Se ce l’ha fatta uno Spielberg dei poveri come Roland Emmerich, può farcela anche uno come Bay…

      • Ben Stiller mi piace un sacco quando fa l’attore comico e nel ruolo dello sfigato paranoico credo sia insuperabile. Non ti nascondo che mi piacerebbe vederlo in qualche ruolo più “serio”.

  2. Uff… non trovo chi ha vinto!
    … chi ha vinto? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: