The dark side of the saga. Rogue One- a Star Wars Story, di G. Edwards

Lasciamo per un secondo Episodio VII e la nuova generazione di eroi stellari in attesa del grande ritorno di Luke Skywalker in Episodio VIII.

A Gareth Edwards (Godzilla) è affidato il compito di inserirsi nella saga spaziale per antonomasia, con uno spin off che si inserisce temporalmente un anno prima dei fatti di Una Nuova Speranza, quarto episodio in ordine cronologico ma primissimo film di Guerre Stellari uscito in sala (1977). La stirpe dei cavalieri Jedi sembra destinata a soccombere sotto i colpi dell’Impero e di Darth Vader, che i più giovani hanno ormai imparato ad associare alle fattezze di Hayden Christensen. Il compito per Edwards non è dei più semplici, specie se si considera che in questo episodio -dal titolo Rogue One- non saranno presenti i personaggi che hanno contribuito a rendere strafamoso il mondo creato da George Lucas circa 40 anni or sono. Il che significa niente Luke, niente Han Solo, niente Chewbe ecc ecc.

20160715-rogue-one-water-storm-troopers-0-0

Rogue One è Star Wars senza…

CONTINUA A LEGGERE LA RECENSIONE

Annunci

Informazioni su copyisteria

Donne, è arrivato l'arrotino e l'ombrellaio!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: